mentre la vita va …

L’innocenza

quando nasciamo siamo innocenza pura e quell’innocenza sfiorirà col passare del tempo. Si cresce e comincia la stagione dei perché: -perché siamo qui?- Nel frattempo succedono tante cose che ci plasmano, modificano, trasformano. Il sistema ci mette in un catalogo e diventiamo un numero. Questo capisco alla mia età di nonno e capisco anche che quello che devo fare è cercare di mantenere quell’innocenza pura di Nicole il più a lungo possibile. Difficile, quasi impossibile sotto i bombardamenti delle livellatrici.  Ma il mio sforzo più grande dev’essere quello di coltivare, favorire la sua purezza, la sua unicità. Solo chi sa veramente, solo chi capisce veramente di essere unico ed irripetibile, riesce a mantenere il più a lungo possibile quell’innocenza disarmante dei bambini ancora intatti.

Condivisione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 commenti su “L’innocenza”